La medioevale cinta muraria e tanti altri tesori culturali

La medioevale cinta muraria
L’imperatore Massimiliano I, lasciava costruire come baluardo contro gli Svizzeri, le mura della città ancora esistente, con un’altezza fino a dieci metri.


Via portici – un tempo luogo di commerci e mercato
Nel 1291 il duca Mainardo II, conte di Tirolo, istituì a Glorenza il mercato di San Bartolomeo, che si sarebbe tenuto da allora in poi ogni 24 agosto. Il mercato durava dieci giorni e intendeva fare concorrenza alla fiera annuale organizzata in occasione della Natività di Maria (8. settembre) nella vicina Müstair, sede di mercato soggetta al principe vescovo di Coira. Il duca fece costruire attorno alla strada un muro di fortificazione con due porte, andate distrutte, poste all’estremità superiore e inferiore.
Tra le merci commerciate, figuravano il sale della valle dell’Inn (intorno a Innsbruck) e il vino della Valtellina (Lombardia), nonché pecore e cereali provenienti dalle aree circostanti.
Nelle case si trovavano accanto ai magazzini, le botteghe degli artigiani, che esponevano le proprie merci sotto i portici sui banchi al riparo sia dal sole che dalla pioggia.
 

Chiesa parrocchiale di S. Pancrazio
La chiesa parrocchiale romanica, citata per la prima volta nei documenti nel 1227, è dedicata a San Pancrazio, protettore degli agricoltori, che viene festeggiato il 12 maggio. Della costruzione originaria si è conservato soltanto il campanile, sulla cui sommità nel 1991 è stata aggiunta una cupola barocca a cipolla.
Orario d’apertura: La chiesa di San Pancrazio è aperta durante le sante messe la domenica e nei giorni festivi.


Piazza Città
La Piazza Città è oggi la parte che congiunge la città alta e la città bassa. Attualmente interdetta al traffico, la piazza, con due grandi ippocastani e una fontana di acqua potabile, invita il visitatore a sostare. Dalla panchina circolare sotto l’albero o dai tavolini del bar, è possibile osservare rilassati l’animato andirivieni della piazza. In occasione delle festività religiose sfilano verso la chiesa parrocchiale, passando per Piazza Città, processioni con bandiere e statue, bande musicali e rappresentanze di associazione locali. Nei giorni di mercato, nonché in occasione di feste e celebrazioni, prendono vita in piazza Città le attività e la vita sociale di Glorenza.

All'interno e all'esterno delle mura della città si possono scoprire ancora molte altre attrazioni.

 
La medioevale cinta muraria e tanti altri tesori culturali
La medioevale cinta muraria e tanti altri tesori culturali
La medioevale cinta muraria e tanti altri tesori culturali

 
 
 
 
 
 
Posta da Glorenza

Ricevete le ultime novità su Glorenza direttamente nella vostra casella e-mail...



 Abbonatevi ora 
Immagini e suggestioni Più foto
Marcia delle otto cime 2013
Marcia delle otto cime 2013
Marcia delle otto cime 2013
Marcia delle otto cime 2013
Marcia delle otto cime 2013
Marcia delle otto cime 2013
Marcia delle otto cime 2013
Marcia delle otto cime 2013
produced by Zeppelin Group – Internet Marketing